In Programmazione - Certificazione di Lingua Inglese B2 e C1

In Programmazione - Certificazione di Lingua Inglese B2 e C1

La certificazione delle competenze linguistiche in lingua inglese B2 costituisce requisito essenziale per conseguire l’abilitazione, al termine dei corsi di laurea biennali finalizzati al conseguimento dell’abilitazione nella scuola secondaria di primo e secondo grado, dei corsi di laurea magistrali quinquennali a ciclo unico per la scuola primaria, dei corsi abilitanti presso le accademie e i conservatori, di cui alla lettera a), comma 4, articolo 3 del Decreto n. 249 del 10 settembre 2010. I corsi TFA, attivati nella fase transitoria dalle Università, devono prevedere il conseguimento delle competenze prescritte dall’articolo 2, come disciplinati nei percorsi formativi previsti dall’articolo 3, ai sensi del comma 16, articolo 15, del suddetto decreto.

La certificazione nella lingua inglese almeno di Livello C1 è utile per accedere ai corsi di perfezionamento per l’insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua inglese, di cui al comma 1, articolo 14 del suddetto decreto.

 

OBIETTIVI: 

Al termine del corso lo studente sarà in grado di comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione. Sarà in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneità, tanto che l’interazione con un parlante nativo si svilupperà senza eccessiva fatica e tensione. Saprà produrre testi chiari e articolati su un’ampia gamma di argomenti e esprimere un’opinione su un argomento d’attualità, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni (Consiglio d’Europa: Quadro di Riferimento Europeo delle Lingue).

Condividi