AVVISO 22/2018 - TIROCINI EXTRACURRICULARI

AVVISO 22/2018 - TIROCINI EXTRACURRICULARI

Tirocini formativi: 6 mesi da € 500,00 a carico della Regione Sicilia

 

UTENTI DESTINATARI

Sono destinatari della misura A i soggetti che possiedono, a pena d’inammissibilità, alla data di presentazione della domanda tutti i seguenti requisiti:

– Essere residenti o domiciliati in Sicilia da almeno sei mesi, e avere assolto l’obbligo di istruzione;

– Avere un’età compresa tra i 16 e i 35 anni compiuti al momento della presentazione della candidatura;

– Essere disoccupati, inattivi, in cerca di prima occupazione;

– Essere in una condizione economica familiare secondo quanto attestato dalla dichiarazione ISEE non superiore a € 30.000,00 (trentamila/00 euro).

 

Sono destinatari della misura B  i soggetti che possiedono, a pena d’inammissibilità, alla data di presentazione della domanda tutti i seguenti requisiti:

– Essere residenti o domiciliati in Sicilia da almeno sei mesi, e avere assolto l’obbligo di istruzione;

– Avere un’età compresa tra i 36 e i 66 anni compiuti al momento della presentazione della candidatura;

– Essere inoccupati e/o disoccupati;

– Essere in una condizione economica familiare secondo quanto attestato dalla dichiarazione ISEE non superiore a € 30.000,00 (trentamila/00 euro).

 

Sono destinatari della misura C  i soggetti che possiedono, a pena d’inammissibilità, alla data di presentazione della domanda tutti i seguenti requisiti:

– Essere residenti o domiciliati in Sicilia da almeno sei mesi, e avere assolto l’obbligo di istruzione;

– Avere un’età minima di 16 anni compiuti al momento della presentazione della candidatura e un’età massima di non più di 66 anni compiuti;

– Essere disabili ai sensi di quanto definito dalla legge 68/99 o soggetti svantaggiati ai sensi della legge 3181/91

 

I beneficiari potranno presentare domanda entro il 06 luglio 2018, allegando alla domanda:

– Documento d’identità e tessera sanitaria

– Certificato ISEE (non superiore a € 30.000)

– Eventuale certificazione disabilità o svantaggio

– Disponibilità al lavoro (Did) aggiornata agli ultimi sei mesi

– Curriculum vitae

 

Sono esclusi:

– I giovani che hanno già usufruito dei tirocini extra curriculari attivati nell’ambito del Programma Nazionale Garanzia Giovani;

– I soggetti iscritti ad un ordine o albo professionale relativo alla stessa professione per il quale si intende effettuare il tirocinio;

– I soggetti che sono coinvolti in altre misure di politica attiva, finanziate da un soggetto pubblico quali: corsi di formazione per l’inserimento lavorativo; corsi di formazione per l’adempimento dell’obbligo formativo; servizio civile; contratti e/o assegni di ricollocazione.

Inoltre sono esclusi quei soggetti che hanno avuto riconosciuto un finanziamento pubblico per l’avvio di un’attività di lavoro autonomo d’impresa.

Anche i cittadini comunitari sono ammissibili purché in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Tutti i predetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione e devono essere verificati al momento dell’avvio o comunque durante lo svolgimento dell’eventuale tirocinio. Si precisa che il requisito della situazione ISEE deve essere disponibile al momento della presentazione della domanda e non quello dell’anno in cui si realizza il tirocinio.

 

REQUISITI DEL SOGGETTO OSPITANTE 

– Avere una sede operativa in Sicilia nella quale ospitare i Tirocinanti;

– Essere in regola con la normativa sulla salute e sicurezza dei luoghi di lavoro;

– Essere in regola con la normativa di cui alla legge 68/99 e successive modifiche e integrazioni;

– Non avere effettuato licenziamenti, esclusa la giusta causa e il giustificato motivo soggettivo, nei dodici mesi precedenti l’attivazione del tirocinio;

– Non avere fruito di cassa interazioni guadagni, anche in deroga ,per unità produttive equivalenti a quelle del tirocinio;

– Non devono utilizzare il tirocinio per sostituire contratti a termine, il personale nei periodi di malattia, maternità o ferie per ricoprire ruoli necessari all’interno della propria organizzazione;

– Non ospitare in qualità di tirocinanti i lavoratori licenziati nei 24 mesi precedenti all’attivazione del tirocinio;

– Non realizzare più tirocini con il medesimo tirocinante.

Ai soggetti ospitanti che a conclusione del tirocinio assumeranno i tirocinanti verrà riconosciuto un bonus occupazionale fino ad un massimo di 14.000,00 euro nel biennio

Per l’impresa ospitante non sono previsti costi a carico, tranne l’apertura di una posizione INAIL e Assicurazione responsabilità civile per il tirocinante.

Durata del tirocinio e indennità

I tirocini hanno una durata di 6 mesi, estendibile sino a 12 mesi nel caso di misura dedicata a soggetti rientranti nella categoria C.

E’ a carico della Regione Sicilia l’indennità di partecipazione di € 500,00 mensili.

L’indennità verrà bimestralmente erogata e viene corrisposta a condizione che venga raggiunto il 70% di presenze mensili.

Il tirocinio prevede un minimo di 24 ore settimanali.

Il tirocinio formativo non rappresenta un rapporto di lavoro, ma una concreta opportunità di inserimento lavorativo per i giovani e una possibilità di prova per l’impresa ospitante.

Per maggiori informazioni contatta lo 095/382167 oppure collegati alla pagina http://www.agenzialavorocatania.it/avviso-22-tirocini-retribuiti/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *