Logo-25-anni
logo-moravia

facebook
gplus
orari

Progetto Interculturale

Parlare in lingua straniera e conoscere una cultura diversa divertendosi

Share a new cultural experience!


03 Aprile 2017

Istituto “A. Moravia” - Incontro con la scolaresca dell’Istituto EgedalGymnasium& HF di Stenløse, Danimarca.


1.   Il confronto con un Paese straniero stimola a consolidare le proprie competenze comunicative al di là delle modalità prettamente scolastiche di insegnamento. Il contatto ha una forte ricaduta didattica, incide sulla motivazione all’apprendimento delle lingue straniere, è un modo di conoscere usi e tradizioni della sua gente e di far apprezzare i nostri.


2.   L’Istituto ‘A. Moravia’, durante la sua storia, ha sempre creduto nei contatti con scuole di altri Paesi per costruire relazioni culturali, non soltanto perché essi costituiscono un'esperienza unica per potenziare le lingue straniere e mettere a confronto due culture diverse ma anche perché il confronto implica l'esperienza della reciprocità, mettendoi giovani davanti all'esperienza del dare e del ricevere.                       


3.   La lettura delle finalità educative dei Programmi Ministeriali della scuola italiana e di alcune tematiche trasversali in essi proposte ci ha convinti che i contatti con le scuole potevano diventare l’occasione per realizzare obiettivi formativi condivisi, in accordo con quanto stabilito dalla Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2006, relativa a competenze chiave per l'apprendimento permanente [Gazzetta ufficiale L. 394 del 30.12.2006, pag. 10], ovvero dell’importanza dello sviluppo di attitudini e orientamenti verso la realtà attraverso l’acquisizione di competenze chiave europee, apprese dal singolo attraverso un approccio riflessivo e critico all'interno di contesti e situazioni.


4.   Su richiesta di una High School della Danimarca, il prestigioso EgedalGymnasium& HF di Stenløse, in visita a Catania, abbiamo avuto l’opportunità di condividerei nostri obiettivi formativi ed educativi con una scuola di un paese del nord Europa, in un’ottica di sviluppo e di potenziamento delle competenze linguistichegià pianificato dall’Istituto. I nostri alunni hanno incontrato una scolaresca di liceali, 25 studenti accompagnati da 2 professori, trascorrendo del tempo insieme e condividendo con entusiasmo un progetto di accoglienza e di confronto linguistico e culturale che ha coinvolto i discenti delle varie classi del Liceo e del Tecnico AFM. Anche i nostri insegnanti hanno potuto conoscersi e scambiare utili informazioni riguardo all'organizzazione scolastica danese e confrontarsi sulla vita in generale nei due paesi.


5.   Oltre al potenziamento dell'apprendimento delle lingue e culture straniere e alla formazione di una dimensione europea ed educazione interculturale, il confronto si prefigge di promuovere nei giovani la sensibilità al multiculturalismo e al multilinguismo attraverso l'incontro con  Paesi Europei. L’esito positivo di quest’ esperienza ci stimola a continuarle, perché sicuramente proficue, anche in vista della collaborazione sempre più stretta con i Paesi dell’Unione Europea.


Finalità del progetto educativo interculturale


Obiettivi educativi e formativi condivisi dai due Istituti scolastici:

§  usare gli strumenti essenziali forniti dall’insegnamento della Lingua Straniera, la cosiddetta “competenza comunicativa”, per porre le basi del dialogo interculturale.

§  sviluppare un processo di autoconsapevolezza da parte degli studenti nel verificare realisticamente le proprie effettive conoscenze e competenze linguistiche anche in un ambito non scolastico.

§  rafforzare le competenze in L2 basato sulla motivazione alla comunicazione in un contesto autentico fra coetanei.

§  creare nei nostri alunni un’apertura affettiva, cognitiva ed emotiva nei confronti di culture e ambienti diversi; imparare a riflettere sui diversi punti di vista e sui diversi sistemi di valori; accettare le diversitàe rendere comprensibile il concetto di ‘normalità’ delle differenze;

§  aver consapevolezza del proprio valore sia come individui che come comunità;

§  incentivare la motivazione all’apprendimento delle lingue straniere.

Immagine027Immagine003Immagine032Immagine014Immagine029Immagine030Immagine064Immagine048Immagine010Immagine011Immagine038Immagine055Immagine034Immagine033Immagine017Immagine026Immagine049Immagine074Immagine041Immagine040Immagine035Immagine042Immagine036Immagine031Immagine050Immagine053Immagine037Immagine063Immagine061Immagine057Immagine039Immagine069Immagine054Immagine062Immagine046Immagine067Immagine058

Istituto Scolastico Paritario "A. Moravia" s.r.l.

Via Trieste, 25 Catania - Tel. 095 382167
Liceo Scientifico, Commerciale, Industriale, Corsi Osa, Corsi OSS, Corsi serali per lavoratori, Recupero Anni

P.iva 04142600875

Schermata2016-11-01alle20.28.43